Tag Archives: Polifemo

Mitologia Express – Il gigantesco Ciclope

Mitologia Express – Il gigantesco Ciclope

La puntata del 14 luglio di Mitologia Express. Il sommario: “Il nostro convoglio mitologico quest’oggi ci ha portato sull’isola di Polifemo, il gigantesco Ciclope con un solo occhio in mezzo alla fronte. Vi narreremo di come Ulisse e i suoi uomini si ritrovarono imprigionati nella sua grotta e di come riuscirono a fuggire grazie all’astuzia del re di Itaca.”

Care amiche, Cari amici, Andreas Barella (una delle tre Muse), assieme a Loriana Sertoni, ha condotto la prima stagione di MITOLOGIA EXPRESS, in onda su RETE UNO della Radio Svizzera di lingua italiana (RSI). Ogni settimana i nostri due esploratori mitologici hanno scoperto un nuovo luogo intrigante sulla mappa fantastica del mondo del mito: la biblioteca perduta di Alessandria, la grotta del Ciclope Polifemo, il palazzo di Cnosso a Creta… Per spostarsi da un luogo all’altro, Loriana e Andreas hanno viaggiato sul Mitologia Express, uno stupendo convoglio a vapore che percorre le rotaie della fantasia, della curiosità e dell’esplorazione in un ambito tanto importante e tanto amato dagli esseri umani: quello della mitologia. Si è trattato, nelle parole di Andreas, della “realizzazione di un sogno che da tanti anni accarezzavo: quello di scrivere una trasmissione che rendesse leggere e fruibili da tutte le persone le ricche e variegate storie della mitologia greca.” A noi pare che l’esperimento sia pienamente riuscito.

Partite con loro e lasciatevi allettare dalle ricche rubriche. “Il mito quotidiano”: un racconto tratto dal mito greco e commentato da Andreas Barella. “L’antro della Pizia”: la rubrica di domande e risposte. “La finestra delle meraviglie”: il racconto di un mito in una versione pensata espressamente per le ascoltatrici e gli ascoltatori più giovani. Interpretato da Loriana Sertoni. “Il Dizionario mitologico”: gli dèi e le dee dalla A alla Z.

La quarta puntata di Mitologia Express è andata in onda il 14 luglio 2019 e ha come  tema un amatissimo episodio dell’Odissea di Omero: quando Ulisse e i suoi uomini sbarcano sull’isola del Ciclope Polifemo.  Ecco il link per ascoltare la puntata.

Cosa facciamo noi de La Voce delle Muse
Ti piacciono i nostri post? Vuoi sostenerci con un piccolo contributo? Offrici un caffè

Il CICLOPE POLIFEMO arriva a Mendrisio

Il CICLOPE POLIFEMO arriva a Mendrisio

Cari bambini, cari genitori,

LE MUSE SON TORNATE! Come promesso, continuiamo la narrazione dell’Odissea… con un racconto che necessita dei bambini più coraggiosi del mondo antico e moderno… narreremo infatti del tremendo Ciclope Polifemo e del suo incontro con Ulisse e i suoi uomini. Ecco i dettagli:

LIBRERIA AL PONTE MENDRISIO – 
Mercoledì, 31 gennaio 2018 alle ore 15:00 (durata un’ora circa) “Ulisse e il ciclope Polifemo”
….dove si narra di come Ulisse e i suoi compagni scoprono la grotta di Polifemo, un gigante con un solo occhio al centro della fronte.
….di come Polifemo sbarra con un macigno l’uscita della caverna intrappolando i guerrieri achei.
….di come Ulisse e i suoi compagni, con astuzia e ingegno, fuggono dalla caverna legati sotto il ventre delle pecore.

Iscrizioni: Iscrizione obbligatoria direttamente alla Libreria al Ponte o telefonando allo 091 646 74 37

VI ASPETTIAMO NUMEROSI! LE VOSTRE MUSE!

Ulisse è tornato alla Libreria al Ponte

Ulisse è tornato alla Libreria al Ponte
L'aedo e il guerriero son pronti a cominciare il racconto del ritorno di Ulisse

L’aedo e il guerriero son pronti a cominciare il racconto del ritorno di Ulisse

Solo due righe per ringraziare i nostri fedeli e attenti ascoltatori piccini picciò! Stamattina, seppur con la concorrenza delle porte aperte all’ospedale della Beata Vergine abbiamo contato un numeroso pubblico ad ascoltare “Il Ritorno a Itaca di Ulisse”. E COMPLIMENTI alle ragazze e ai ragazzi presenti: ci hanno aiutato a fare un piccolo “riassunto delle puntate precedenti” svolte in primavera e si ricordavano tutto: Circe e le sue magie, le sirene e la loro musica, Scilla e Cariddi, Polifemo e la sua famosa “Nessuno mi uccide!”, la guerra sanguinosa e il cavallo di legno, Nausicaa (con due aa alla fine, perchè quando passava tutti dicevano: aaaaaa che bella!)  e Alcinoo (con due oo alla fine perché, essendo il padre di Nausiacaa, quando passava tutti dicevano: ooo che bello pure lui!). E poi via… con il ritorno sull’isola tanto amata, Eumeo guardiano di porci, Telemaco e i suoi viaggi, Penelope e la sua tela, il mendicante e il cane Argo, la gara con l’arco… Grazie alla Libreria al Ponte per l’accoglienza e arrivederci a gennaio 2014 con ERCOLE, L’UOMO PIÙ FORTE DEL MONDO!

Ulisse tende l'arco davanti ai meravigliati e tracotanti Proci!

Ulisse tende l’arco davanti ai meravigliati e tracotanti Proci!