Category Archives: Racconti in libreria

Grazie mille alla Libreria Voltapagina di Lugano

Grazie mille alla Libreria Voltapagina di Lugano

La Voce delle Muse risuona forte e chiara nella Libreria Voltapagina di Lugano

…questo sabato, con la narrazione dell’episodio del Ciclope Polifemo, le Muse hanno portato a termine le prime tre parti dell’Odissea alla Libreria Voltapagina. NATURALMENTE torneremo l’anno prossimo, alla fine di gennaio per narrare il ritorno di Ulisse a Itaca e i mille pericoli che lo attendono sulla sua isola, nella sua reggia. Per ora ci prendiamo le nostre meritate vacanze. Ma prima: GRAZIE MILLE CARE LIBRAIE DEL VOLTAPAGINA! Il lavoro con voi è sempre interessante, divertente e proficuo! Arrivederci all’anno prossimo!

LE MUSE (Elena, Andrea, Andreas)

Tutte e tre assieme le indaffarate libraie non le troviamo mai… per cui ecco una seconda foto!

La Squadra esterna della RETE UNO Rsi curiosa dietro le quinte delle Muse

La Squadra esterna della RETE UNO Rsi curiosa dietro le quinte delle Muse

Carlotta Moccetti (a sinistra) della Squadra esterna intervista le Muse e le libraie della Libreria al Ponte

Mercoledì 8 ottobre 2017 La Voce delle Muse ha raccontato la seconda parte de “Lo straordinario viaggio di Ulisse” a 25 bambini entusiasti, intervenuti alla Libreria al Ponte di Mendrisio. Per l’occasione la SQUADRA ESTERNA di RETE UNO è venuta a “curiosare” dietro le quinte. CARLOTTA MOCCETTI ha indossato l’elmo dei soldati greci, ha imbracciato spada e scudo ed è venuta a intervistare bambini, narratori, libraie… Grazie mille Carlotta! E grazie mille anche ad Antonella della Libreria al Ponte per le belle parole: le Muse ringraziano… siamo commossi.

Qua sotto potete ascoltare tutta la trasmissione.

Le Muse narrano a Mendrisio e a Lugano

Le Muse narrano a Mendrisio e a Lugano

Un marinaio lega Ulisse all’albero maestro poco prima dell’incontro con la sirena…

Buongiorno a tutte e tutti, vi ricordiamo i due appuntamenti di questa settimana. La Voce delle Muse impegnata su più fronti con la storia di Ulisse!

LIBRERIA AL PONTE MENDRISIO – Dépliant con i dettagli: Ulisse alla libreria al ponte di Mendrisio
Mercoledì, 8 novembre 2017 alle ore 15:00  “Ulisse e la maga Circe”
….dove si narra di come Ulisse e i suoi compagni approdano sull’isola della maga Circe e scoprono il suo palazzo di marmi bianchi e lucidi.
….di come i compagni di Ulisse entrano nel palazzo pensando di trovare straordinari tesori.
….di come questi dopo aver bevuto una pozione magica vengano tramutati in animali dalla potentissima Maga.

 

LIBRERIA VOLTAPAGINA A LUGANO – Dépliant con i dettagli: Odissea al Voltapagina a Lugano
Sabato, 11 novembre alle ore 9.30, replicato alle 11.00 “Ulisse e il ciclope Polifemo”
….dove si narra di come Ulisse e i suoi compagni scoprono la grotta di Polifemo, un gigante con un solo occhio al centro della fronte.
….di come Polifemo sbarra con un macigno l’uscita della caverna intrappolando i guerrieri achei.
….di come Ulisse e i suoi compagni, con astuzia e ingegno, fuggono dalla caverna legati sotto il ventre delle pecore.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI! LE VOSTRE MUSE!

 

Galleria fotografica delle Muse narranti a Lugano

Galleria fotografica delle Muse narranti a Lugano

La prima narrazione del nuovo ciclo dell’Odissea. Nelle immagini: la libreria Voltapagina di Lugano accoglie le Muse.

Le Muse mentre narrano in libreria

La mela contesa

Si abbattono le mura della città

Ulisse… voglio te per la guerra!

L’Odissea narrata alla Libreria al Ponte a Mendrisio

L’Odissea narrata alla Libreria al Ponte a Mendrisio

“Questa storia ci giunge dai tempi dell’ antica Grecia, dal grande poeta Omero. Gli antichi aedi per secoli l’hanno cantata prima che venisse scritta e giungesse fino a noi, con il nome di Odissea” Bimba Landmann da “L’incredibile viaggio di Ulisse

 La Libreria Al Ponte propone LO STRAORDINARIO VIAGGIO DI ULISSE

ciclo di tre incontri di narrazione con La Voce delle Muse (Andreas Barella, Elena Casabianca e Andrea Della Neve) che raccontano ai bambini tre episodi tratti dall’Odissea.

Mercoledì, 11 ottobre 2017 alle ore 15:00 “Il cavallo di Troia e il viaggio di Ulisse”
….dove si narra di come dopo dieci anni di guerra, Ulisse costruisce un gigantesco cavallo di legno e con quello sconfigge i Troiani.
….di come, vinta la guerra, Ulisse e i suoi uomini cercano di tornare a casa ma gli dèi spingono le navi di qua e di là per il Mediterraneo per altri dieci anni.
….di come infine Ulisse, dopo aver incontrato i Ciconi, essere fuggito da Polifemo, essersi salvato dalla maga Circe, essersi sottratto al dolce canto delle Sirene, si prepara a ritornare a Itaca, la sua amata patria.

Mercoledì, 8 novembre 2017 alle ore 15:00  “Ulisse e la maga Circe”
….dove si narra di come Ulisse e i suoi compagni approdano sull’isola della maga Circe e scoprono il suo palazzo di marmi bianchi e lucidi.
….di come i compagni di Ulisse entrano nel palazzo pensando di trovare straordinari tesori.
….di come questi dopo aver bevuto una pozione magica vengano tramutati in animali dalla potentissima Maga.

Mercoledì, 29 novembre alle ore 15:00 “Ulisse e il ciclope Polifemo”
….dove si narra di come Ulisse e i suoi compagni scoprono la grotta di Polifemo, un gigante con un solo occhio al centro della fronte.
….di come Polifemo sbarra con un macigno l’uscita della caverna intrappolando i guerrieri achei.
….di come Ulisse e i suoi compagni, con astuzia e ingegno, fuggono dalla caverna legati sotto il ventre delle pecore.

2018 , data da stabilire “Ulisse torna a Itaca”
….dove si narra di come Ulisse, persi tutti i suoi compagni, riesce a tornare a casa, alla sua amata isola di Itaca.
….di come la sua casa è invasa dai Proci, i pretendenti che vogliono sposare sua moglie pensando che Ulisse è ormai morto.
….di come Ulisse deve superare difficili prove e subire svariate umiliazioni prima di essere riconosciuto dalla moglie, dal figlio e dai sudditi.

Età: dai 6 anni
Costo: Fr. 15.–
Durata: 1 ora circa
Iscrizione obbligatoria telefonando allo 091 924.06 60

Scarica qua la locandina con i dettagli e spediscila agli amici! Ulisse alla libreria al ponte di Mendrisio